Archivi del mese: luglio 2014

empatia alle casse

Una cosa che mi mancherà un po’ di qui sono le cassiere al supermercato che ogni tanto ti dicono “Ah anche io li adoro questi biscotti! Lovely!”. Ancora dopo quasi un anno non ho capito se ci credono sinceramente, oppure … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 5 commenti

però non di quell’andare d’accordo di quando ti viene sempre da dire

Ho fatto un week end in giro con qualcuno, tra treni, stanze in affitto per una notte in case a tre piani, sole caldo per davvero. Un po’ di piogge improvvise perché siamo comunque in uk, e non è che … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 4 commenti

fino a un certo punto

Alcuni giorni mi dico: devo fare questo e quello, e lo faccio. E allora penso: brava, vedi che sei sveglia e ce la fai! Scrivo delle cose lunghe e intelligenti in un’altra lingua, e mi dicono che sono belle, e … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

The beast

E’ passato da casa mia il logopedista irlandese per prendere il barbecue che il proprietario del ristorante dove lavoro mi ha regalato. Il mio giardino ne ha già uno, mai usato da quando sto qui, così ho detto a lui … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Non sono nemmeno le due di pomeriggio, in biblioteca tutti mi sembrano concentrati e si sente solo il ticchettio dei tasti che scrivono. Io anche ci provo a concentrarmi, e a tratti ci riesco. Mi sono data l’obbiettivo di finire … Continua a leggere

Digressione | Pubblicato il di | 2 commenti